Ruoli nel Change Management

    gen 13, 2021 | Posted by Michael Campbell

    Nel corso degli anni, i partecipanti hanno condiviso i ruoli e le responsabilità dei ruoli nella gestione del cambiamento, insieme a qualifiche e competenze chiave. Prosci ha sviluppato la seguente descrizione del lavoro per i Change Manager:

    “Un responsabile del cambiamento svolgerà un ruolo chiave nel garantire che i progetti (iniziative di cambiamento) raggiungano gli obiettivi nei tempi e nel budget aumentando l'adozione e l'utilizzo da parte dei dipendenti. Questa persona si concentrerà sul lato delle persone affette dal cambiamento, comprese le modifiche ai processi aziendali, ai sistemi e alla tecnologia, ai ruoli lavorativi e alle strutture organizzative. La responsabilità principale sarà la creazione e l'implementazione di strategie e piani di gestione del cambiamento che massimizzino l'adozione e l'utilizzo da parte dei dipendenti e riducano al minimo la resistenza. Il responsabile del cambiamento lavorerà per promuovere un'adozione più rapida, un maggiore utilizzo finale e la competenza con i cambiamenti che hanno un impatto sui dipendenti. Questi miglioramenti aumenteranno la realizzazione dei benefici, la creazione di valore, il ROI e il raggiungimento dei risultati.

    Sebbene il responsabile del cambiamento possa o meno avere responsabilità di supervisione, questa persona dovrà lavorare attraverso molti altri membri dell'organizzazione per avere successo. Il responsabile del cambiamento fungerà da coach per dirigenti e dirigenti senior nell'aiutarli a svolgere il ruolo di sponsor del cambiamento. Il responsabile del cambiamento può anche fornire supporto diretto e coaching a tutti i livelli di manager e supervisori mentre aiutano i loro rapporti diretti durante le transizioni. Il change manager supporterà anche i team di progetto nell'integrazione delle attività di gestione del cambiamento nei loro piani di progetto.”

     

    Decenni di ricerca hanno dimostrato il ruolo cruciale dei leader nell'assicurare il successo di un'iniziativa di cambiamento. Tuttavia non sono soltanto loro a contribuire a tale successo: un intero sistema di persone all'interno dell'organizzazione supporta i dipendenti nel realizzare questa transizione. Dai livelli più alti della leadership fino ai supervisori in prima linea, questo blog analizza i ruoli chiave nella gestione del cambiamento. 

    Sponsorizzazione 

    Avere uno sponsor attivo e visibile è il singolo contributo maggiore per il successo di un'iniziativa di cambiamento secondo le migliori pratiche di Prosci per il Change Management. È importante che lo sponsor si assuma la leadership del cambiamento per portarlo da un concetto non definito alla creazione di una serie di azioni e attività allineate con le migliori pratiche. 

    Manager e Supervisori

    Il ruolo di manager e supervisori è legittimare i cambiamenti che coinvolgono i rispettivi team. Per tale motivo devono svolgere un ruolo chiave nel produrre i risultati del cambiamento, con i dipendenti che si affidano ai diretti superiori per avere indicazioni chiare e sottili indizi sul modo in cui gli imminenti cambiamenti all'interno dell'organizzazione impatteranno sul loro ruolo. Poiché soltanto il 34% dei partecipanti coinvolti nella Ricerca Prosci sulle migliori pratiche sostiene che manager e supervisori sono adeguatamente preparati per affrontare il proprio ruolo nel cambiamento, assicuratevi che la vostra organizzazione sia perfettamente preparata al cambiamento. 

    Rete degli Agenti del Cambiamento

    Le Reti degli Agenti del Cambiamento stanno conoscendo un momento di grande popolarità e vengono utilizzate per creare slancio e ampio sostegno al cambiamento stesso. Ampliare il sostegno al progetto e creare credibilità attraverso un gruppo impegnato di promotori è un elemento cruciale da prendere in considerazione nella gestione del cambiamento. Serve infatti a espandere il raggio di azione del team del cambiamento, aiutando un numero maggiore di persone nella transizione dall'attuale modo di lavorare al futuro modo di lavorare. 

    Consulenti

    Coinvolgere i consulenti più idonei aggiunge credibilità, conoscenze chiave e risultati comprovati agli sforzi profusi per il cambiamento. I professionisti del cambiamento che fanno strategicamente leva sulla propria esperienza possono incrementare le prestazioni e aumentare la capacità di concretizzare i risultati del progetto identificando e collaborando in maniera efficiente con i professionisti del change management più idonei.  

    Ruoli complementari

    I team del Change Management possono collaborare con funzioni di supporto interno per ottimizzare i risultati della gestione del cambiamento. Ad esempio,  il 63% dei partecipanti alla Ricerca Prosci sulle migliori pratiche ha notato che i gruppi di comunicazione interna supportavano o intralciavano il loro lavoro di gestione del cambiamento. Lavorare a stretto contatto con i dipartimenti per la comunicazione aziendale, con lo sviluppo organizzativo, con i business partner delle Risorse Umane, con i business analyst e altre funzioni di supporto dell'attività favorisce l'adozione efficace del cambiamento all'interno di un'organizzazione. 

    Programma di certificazione Prosci per i professionisti del Change Management

    Se sei responsabile della gestione del cambiamento in uno o più progetti specifici o se stai costruendo competenze di Change Management all'interno della tua organizzazione. Il nostro Programma di certificazione Prosci per i professionisti del Change Management è pensato per assicurare ai partecipanti la certificazione Prosci come professionista del Change Management. Questi saranno quindi in grado di applicare gli strumenti analitici e gli approcci pratici di Prosci alle iniziative di cambiamento, contribuendo a sensibilizzare e costruire competenze riguardo al Change Management.

    Non perdere l'opportunità di partecipare al prossimo corso che si volgerà a Gennaio dal 26 al 28.

     

    Scarica la nostra Brochure per la certificazione Prosci come professionista del Change Management per saperne di più.