Cos'è la comunicazione del cambiamento? Torniamo alle origini

    mar 18, 2022 | Posted by CMC

    Alcuni anni fa, facevo parte di un team di progetto riunito per fornire una nuova soluzione tecnologica per i servizi ai clienti. Più team della nostra organizzazione dovrebbero cambiare i propri processi per adattarsi alla nuova soluzione. Il mio ruolo era quello di creare una strategia di comunicazione del cambiamento per aiutare i leader e i manager a comunicare efficacemente i messaggi di cambiamento ai loro team durante tutto il processo.

    Il team di progetto si è riunito per la nostra riunione di avvio per decomprimere ogni elemento pubblicitario del brief. E poi è successo qualcosa di straordinario quando siamo arrivati ​​alla linea di comunicazione del cambiamento. Uno dei team di analisti più giovani si è preso il rischio di dire ciò che probabilmente la maggior parte delle persone nella stanza stava pensando: "Non so cosa significhi questo elemento pubblicitario. Cos'è la comunicazione del cambiamento? '

    Adoro quando le persone si sentono abbastanza a proprio agio da porre una domanda sincera perché ci porta dritti al punto. La domanda dell'analista ha acceso una conversazione nella stanza che ha aiutato il team a disfare il concetto di comunicazione del cambiamento e cosa significherebbe per il progetto. È una conversazione che dovrebbe avvenire in ogni organizzazione.

    Sei un lettore che si chiede tranquillamente: "Cos'è la comunicazione del cambiamento?"

    Molto spesso, il concetto di comunicazione del cambiamento viene introdotto nelle organizzazioni senza anche aiutare le persone a capire cosa significhi. Questo è un peccato perché una nuova idea non è altro che un gergo aziendale fino a quando gli individui non riescono a capire cosa significa e come applicarlo.

    Non cercheremo di impressionarti con terminologia fantasiosa o definizioni di dottorato di ricerca. Il nostro obiettivo con questo blog è di spacchettare il concetto di comunicazione del cambiamento nella sua forma più semplice.

     

    Una dose di comunicazione e una dose di cambiamento

    Secondo i dizionari di Oxford, comunicazione significa: 

    lo scambio di informazioni parlando, scrivendo o utilizzando altri mezzi.

    Parlare, scrivere, usare altri mezzi? In che modo questa definizione può aiutarci a comprendere la natura unica della comunicazione del cambiamento quando descrive letteralmente il modo in cui comunichiamo sul posto di lavoro tutto il tempo, ogni giorno? Questo significa che il cambiamento e la comunicazione quotidiana sono gli stessi? No!

    Two people talking to each other through string phone but not understanding each other

     

    Le informazioni possono gestire un'attività o cambiare un'attività

    Pensa all'interazione tra un manager e la sua squadra. Il modo in cui i team si impegnano quando cercano di raggiungere gli obiettivi quotidiani è diverso rispetto a quando devono passare da qualcosa di vecchio a qualcosa di nuovo.

    Comunicazione operativa (gestire l'azienda).

    Le nostre conversazioni di lavoro quotidiane generalmente ruotano attorno a ciò che dobbiamo realizzare ogni giorno per mantenere l'attività in funzione. Quando un manager e un team si impegnano per le operazioni, di solito discutono di istruzioni, obiettivi, processi, stato, rischi, problemi e altro ancora. C'è un alto livello di certezza su ciò che deve essere raggiunto e come. L'utilizzo di canali unidirezionali per interagire è spesso preferito purché supportino una conversazione in corso per raggiungere gli obiettivi operativi.

    Cambia la comunicazione aziendale

    D'altra parte, quando cambia attività, un manager deve considerare la probabilità che i dipendenti si sentano minacciati. L'alto livello di incertezza durante le conversazioni sul cambiamento crea emozioni generalmente non presenti nelle conversazioni "gestire l'azienda".

    In genere, i messaggi di cambiamento enfatizzano lo spostamento da qui a lì e il "là" può spesso lasciare i dipendenti nervosi e incerti. I dipendenti cercano informazioni molto specifiche di fronte al cambiamento. Il modo in cui comunichi efficacemente queste informazioni, pur essendo consapevole del tuo stile di comunicazione, può ostacolare o aiutare il processo di cambiamento.

    La tua strategia per la comunicazione del cambiamento dovrebbe implicare un maggiore livello di connessione interpersonale e maggiori opportunità di porre domande che la comunicazione operativa richiederebbe. I canali di comunicazione bidirezionali in tempo reale sono il modo più efficace per farlo.

    Per riassumere, si tratta di scegliere il comunicatore preferito per fornire ai dipendenti le informazioni che desiderano davvero ascoltare al momento giusto. Tieni conto della risposta delle persone alle minacce al cambiamento.

     Risposta di CMC a una domanda sincera

    La nostra esperienza in CMC ci ha insegnato che la comunicazione del cambiamento deve essere gestita in modo diverso dalla comunicazione operativa. La confusione nelle organizzazioni su come ciò appaia in pratica è comune e incoraggiamo le persone a porre domande sincere per scoprire come potrebbe apparire questa differenza. La buona notizia è che comprendere le differenze fondamentali delineate nel blog di oggi è il primo passo per diventare un efficace comunicatore del cambiamento.

    Se sei interessat* vieni al nostro webinar di 1 ora di "Communications for People Managers Skill Builder for Change", venerdì 17 Giugno. Registrati

    Contattaci se sei interessat* ad avere maggiori informazioni sul webinar.

    In-a-Nutshell-Comms-for-PM-Skill-Builder-18 Jan-thumb