Come ADKAR ci ha aiutato a gestire il cambiamento durante Covid-19?

    giu 24, 2020 | Posted by Emma de-la-Haye

    La nostra Prosci® Advanced Instructor Emma de-la-Haye durante questo periodo di cambiamenti ha scritto un blog in cui parlava del modello ADKAR di Prosci e come esso abbia aiutato in Gran Bretagna a gestire il cambiamento durante la pandemia Covid-19

    “In che modo il modello ADKAR di Prosci ci ha aiutato in Gran Bretagna a gestire il cambiamento durante il Covid-19?”

    Un paio di settimane fa ho pubblicato il primo punto, in quello che avevo programmato come una breve serie di punti, esaminando come il modello ADKAR di Prosci era riuscito ad aiutare noi che viviamo nel Regno Unito a gestire i cambiamenti richiesti dalla pandemia di Covid-19. Mi sono avvicinata alla prima A di ADKAR – awareness (consapevolezza) - e ho avuto il contenuto degli altri tracciato nella mia mente, e poi, domenica 10 maggio, il Primo Ministro si è rivolto alla nazione e alla "R", Covid Alert Systems, Joint Biosecurity Centers e la forma di un piano condizionale di cinque prove cominciarono a essere divulgati.

    Nelle settimane che seguono, abbiamo avuto un parziale allentamento del blocco, sempre a ritmi diversi nei quattro paesi del Regno Unito. La precedentemente inequivocabile consapevolezza di sensibilizzazione che è stata compresa e approvata dai politici per tutto il Regno Unito di rimanere a casa, salvare vite umane, proteggere l’NHS è stata abbandonata. Al suo posto, è stato rilasciato un nuovo messaggio di stare all'erta, proteggere l’NHS, e sembrava essere solo per l'Inghilterra, con l'Irlanda del Nord, la Scozia e il Galles che mantenevano le indicazioni precedenti.

    Sforzandoci di non essere risucchiati dalla politica, cosa deve insegnarci il modello ADKAR su come i cittadini del Regno Unito hanno vissuto i cambiamenti Covid-19 emersi negli ultimi 20 giorni? Per me, la lezione più sorprendente è stata il legame tra consapevolezza e desiderio, i primi due blocchi di ADKAR. Trascorro gran parte della mia vita professionale introducendo i clienti nel modello ADKAR e aiutandoli a implementarlo a livello individuale, di team e di organizzazione per ottenere successo nel cambiamento e nella trasformazione.

    Questo lavoro inizia invariabilmente con la consapevolezza e le componenti del desiderio: consapevolezza di ciò che è il cambiamento, perché deve accadere, perché deve accadere ora, quali sono i vantaggi del cambiamento, quali sono i rischi se il cambiamento non viene effettuato , cosa non sta cambiando; desidera impegnarsi a far parte di questo cambiamento. Descrivo la consapevolezza come "parlare con la testa di qualcuno" (comprensione e comprensione del cambiamento) e il desiderio come "parlare in modo attraente per il loro cuore" (aiutare qualcuno a capire cosa c'è dentro per lei / lui e influenzare quella decisione personale di accettare il cambiamento).

    Landing Page Image - ADKAR Overview eBook

    Il modo in cui il modello ADKAR è costruito rispecchia magnificamente le nostre esperienze e reazioni naturali quando incontriamo il cambiamento e di volta in volta vediamo che più è chiara la comprensione del cambiamento, migliore sarà la posizione per valutare il proprio desiderio per esso: pesare i vantaggi e gli svantaggi personali, cosa ottengo da questo cambiamento rispetto a cosa devo rinunciare e dove dovrò scendere a compromessi. Tra il 23 marzo (la data del primo discorso del Primo Ministro Covid-19 alla nazione) e il 10 maggio (il suo secondo indirizzo), i messaggi di consapevolezza sui cambiamenti che ci chiedevano di fare come cittadini erano cristallini e giudicati dall'Office for National I miei dati preferiti erano dati statistici e fotografie di città e paesi deserti (le capre del Kashmir che scendevano dal Great Orme per saltare per le strade vuote di Llandudno erano le mie preferite). In contrasto con le decisioni prese dai cittadini in risposta ai messaggi successivi.

    Sollevare gradualmente un blocco e iniziare a restituire un paese, o paesi, a una parvenza di “normalità” è comunque una sfida; i parziali messaggi dovevano essere più sfumati e più multidimensionali rispetto all'incisiva direzione "restate a casa" di marzo. Un altro elemento chiave di ciò che ADKAR ha da dirci è entrato in gioco negli ultimi 10 giorni: la ricerca Prosci indica che quando sto aumentando la mia consapevolezza di un cambiamento, cerco di sentire i messaggi di un dirigente responsabile per i risultati di quel cambiamento, ergo vediamo che il PM si rivolge alla nazione.

    Uno dei tratti principali di cui abbiamo bisogno per il senior leader è che credano autenticamente nel cambiamento e stiano "attivamente e visibilmente parlando" del cambiamento. Ancora una volta, riflettendo su qualsiasi punto politico, ho riflettuto sul modo in cui il sostegno del Primo Ministro al suo consulente senior ha segnalato un apparente ritiro dall'istruzione universale di restare a casa: azioni che parlano più delle parole. E la misura in cui quella segnalazione - intenzionale o meno - ha giocato direttamente al desiderio continuo dei cittadini di continuare a fare il blocco dei sacrifici richiesto. Sono sicura che i teleobiettivi potrebbero essere stati implementati per enfatizzare il punto, ma il contrasto tra la spiaggia deserta di Barry (nel Galles del Sud, dove non vi era stato alcun allentamento delle restrizioni) e Southend (Inghilterra del Sud dove era stato annunciato un allentamento parziale) del 20 maggio mi è sembrata una potente rappresentazione di cambiamenti nei livelli di desiderio. Spero sinceramente che non si verifichino picchi in R (tasso di infezione) e concomitanti dati sulla mortalità per qualsiasi ripristino dei livelli di desiderio.

    La pandemia ha anche dimostrato il modo logico ma non lineare in cui siamo a bordo dei cambiamenti: abbracciare e adottare il cambiamento non è un'esperienza lineare. ADKAR è un modello logico e sequenziale e come professionista della gestione del cambiamento lavoro per aiutare le persone e i gruppi interessati dal cambiamento a progredire attraverso di esso, un blocco ADKAR dopo l'altro, a partire dalla consapevolezza, attraverso il desiderio, la conoscenza e l'abilità e quindi applicando gli sforzi di rinforzo a garantire un cambiamento. È fondamentale che le barriere vengano eliminate in qualsiasi blocco prima di passare al successivo. Quindi anche se alcuni di noi potrebbero ora essere confusi e avere barriere per il cambiamento (consapevolezza attuale) e vedere questo impegno di attenersi ad esso (desiderio continuo di rispettare la distanza sociale, ad esempio, o inviare bambini di una certa età a scuola), direi che, ad eccezione dei bambini e degli adulti incapaci di prendere decisioni, tutti noi abbiamo le conoscenze (le abilità di cui abbiamo bisogno) e la capacità (competenza competente e dimostrabile) di aderire alle ultime istruzioni.

    La misura in cui il consulente senior del Primo Ministro, e altri politici e personaggi pubblici, si sono attenuti alle regole, e le risposte pubbliche dei colleghi del Primo Ministro e del Gabinetto a questo, hanno probabilmente influenzato profondamente il nostro impegno a rafforzare il cambiamento (per attenerci alla distanza sociale quindi R rimane al di sotto di 1, per esempio). Sto guardando avidamente per vedere l'interazione tra messaggio e azione – dalla consapevolezza al desiderio - mentre passiamo al mese successivo, come te, sono sinceramente interessata all'aumento dei tassi di infezione e alle conseguenze dei cittadini che hanno protetto la propria salute fino a questo punto, iniziando a uscire.

    Concludo che ADKAR ha avuto molto da offrirci nelle ultime 10 settimane. L'applicazione del modello per individuare le barriere e consentire a chi di noi è impegnato nel cambiamento - dal PM al nascente project manager - di raccomandare ed eseguire azioni per rimuovere le barriere ci servirà bene mentre negoziamo i prossimi passi di questa pandemia

    Il 29 Giugno CMC Partnership svolgerà un webinar GRATUITO sul modello ADKAR di Prosci.

     

    webinars page

     

     

    Pagina Webinars

     

     

     

     

     

    Registrazione per  il Corso Virtuale

    Topics: best practices, CMC, ADKAR, change management certification, project management, Project ROI, Change Project, eToolkit, Prosci, Getting Started with Change Management, Virtual Learning

    Blogs