5 suggerimenti per affrontare il malessere della saturazione del cambiamento

    dic 3, 2021 | Posted by David Lee

    Secondo la ricerca Best Practices di Prosci, il 78% delle organizzazioni ritiene di essere al punto di saturazione del cambiamento o di averlo superato. La saturazione del cambiamento si verifica quando un'organizzazione tenta di apportare troppi cambiamenti contemporaneamente in relazione alla sua capacità e capacità di adottarli con successo. Dato il numero di richieste poste alle organizzazioni dai loro clienti, concorrenti, mercato e progressi tecnologici, è comprensibile che le organizzazioni stiano cercando di adattarsi rapidamente, ma cercando di intraprendere troppe iniziative di cambiamento contemporaneamente possono avere un impatto negativo sulle prestazioni di un'organizzazione, sull'esperienza del cliente e morale del personale. Esaminiamo 5 tattiche per combattere il malessere della saturazione del cambiamento.

    La quantità di cambiamento che un'organizzazione può adottare con successo non è fissa, varia a seconda della dimensione, della complessità e dell'accettabilità delle iniziative di cambiamento intraprese in un determinato momento. Le organizzazioni raggiungeranno rapidamente e spesso in modo invisibile la saturazione del cambiamento quando nessuno ha una visione di alto livello dell'intero portafoglio di cambiamenti. In alcune organizzazioni è comune gestire il portafoglio di progetti in base alla capacità di implementare nuove capacità tecniche, ma la gestione di questo portafoglio spesso non si estende all'esame di come garantire che le persone dell'organizzazione possano adottare e utilizzare con successo queste nuove capacità al tasso e livelli di competenza necessari per massimizzare il ritorno sull'investimento (ROI). Quando l'impatto collettivo del cambiamento non è attentamente monitorato e gestito, sorgono conseguenze. Le conseguenze possono essere viste su tre livelli, persone, progetto e organizzativo.

    A livello di persone, i dipendenti diventano disimpegnati, stanchi, frustrati, resistenti, cinici e scettici nei confronti dei cambiamenti in corso e le future iniziative di cambiamento saranno scarsamente adottate con miglioramenti della produttività sempre minori del previsto. Peggio ancora, i buoni dipendenti scelgono di lasciare l'organizzazione perché sperimentano questo fallimento della leadership esecutiva.

    A livello di progetto in un'organizzazione satura di cambiamenti, ogni iniziativa di cambiamento non realizza i suoi veri benefici potenziali, poiché non ci sono abbastanza risorse da dedicare a ciascun progetto, i cambiamenti non sono sostenuti e i progetti non riescono a prendere slancio poiché le priorità vengono ignorate. I progetti si concludono in tempo e nel budget con un ROI non ottimale o vengono ridefiniti, ristrutturati o riavviati, incorrendo in costi duplicati.

    Entrambi i precedenti avranno senza dubbio un impatto sul personale dell'organizzazione. Un'organizzazione in corrispondenza o oltre il punto di saturazione del cambiamento sperimenta un elevato turnover del personale, cali sostenuti e più profondi della produttività, insieme a un aumento misurabile dell'assenteismo e un calo del morale misurato da punteggi più bassi dell'indagine sul coinvolgimento del personale.

    È fondamentale che un'organizzazione abbia un processo coerente per valutare la quantità di cambiamento che sta cercando di affrontare in qualsiasi momento rispetto alla sua capacità e capacità di adottare con successo questi cambiamenti. Abbiamo aiutato le organizzazioni ad affrontare questo problema e abbiamo identificato cinque suggerimenti chiave per aiutarti ad affrontarlo efficacemente all'interno della tua organizzazione.

    1. Definisci chiaramente la saturazione e i suoi elementi

    Riconosci i segni della saturazione del cambiamento e comprendi veramente cosa significa la saturazione del cambiamento. La saturazione della gestione del cambiamento si verifica quando la quantità di cambiamento (interruzione del cambiamento) è maggiore della quantità di cambiamento che un'organizzazione può gestire (capacità di cambiamento). Quindi usciamo e documentiamo tutte le iniziative di cambiamento in corso valutando le caratteristiche del cambiamento, gli attributi organizzativi, l'allineamento strategico, il valore del budget e il valore del ROI per ciascun progetto. Ciò aumenterà la consapevolezza organizzativa collettiva di ciò che sta cercando di ottenere, provocando un dibattito sulla probabilità di successo, ma soprattutto un dibattito incentrato sui dati, non sull'opinione.

    2. Capire perché si verifica la saturazione

    Quando nessuno sta monitorando l'impatto collettivo di tutte le iniziative di cambiamento in corso, può verificarsi la saturazione del cambiamento. Come accennato in precedenza, si verifica in tre fasi dell'organizzazione e inizierai a notarlo prima a livello di persone dell'organizzazione. Cerca i segnali di pericolo, l'abbandono del personale ad alto potenziale, l'aumento dell'assenteismo nelle funzioni chiave che subiscono più cambiamenti, ecc

    3. Condividi le conseguenze dell'essere saturati

    Le conseguenze di un'organizzazione satura di cambiamenti possono essere devastanti per il morale dell'azienda. Colpisce non solo gli individui coinvolti nei progetti, ma l'organizzazione nel suo insieme soffrirà quando ci saranno troppi cambiamenti. Dobbiamo misurare il calo di produttività causato dall'introduzione di nuovi cambiamenti. Portare i dati in quest'area ed evidenziare gli effetti cumulativi sulla produttività ai dirigenti senior di troppi cambiamenti può aiutare a spostare le priorità.

    4. Gestire il portafoglio del cambiamento

    È fondamentale gestire adeguatamente il portafoglio del cambiamento. Mettere in atto un processo strutturato per misurare in modo coerente l'impatto sulle persone di ogni cambiamento può davvero aiutare le persone a comprendere i livelli di saturazione del cambiamento all'interno di un'organizzazione. Rendi il portafoglio delle modifiche una parte fondamentale delle operazioni della tua organizzazione e metti in atto processi per garantire che il portafoglio sia costantemente monitorato, gestito e controllato. Esamina come gestire i cambiamenti che entrano ed escono dal portfolio, impara come condurre un'analisi dettagliata dell'impatto che i nuovi cambiamenti proposti avranno sul portfolio e sulla saturazione in tutta l'organizzazione e impara come suddividere i cambiamenti in Risorse per il successo, Rinvia l'azione o Kill (perché semplicemente non abbiamo la capacità o la capacità di fornire questo cambiamento nei prossimi 2 anni).

    5. Gestire il cambiamento in modo più efficace

    Un professionista della gestione del cambiamento ben addestrato sarà più informato su come gestire il cambiamento in modo efficiente. Quando il lato delle persone del cambiamento è gestito bene, occuperà meno capacità di cambiamento rispetto a quando è gestito male. L'adozione di un processo strutturato per la gestione del lato delle persone in tutti i progetti di cambiamento consente di aumentare la capacità di cambiamento della propria organizzazione.

    Se sei preoccupato che la tua organizzazione stia affrontando un periodo di saturazione del cambiamento, potrebbe essere il momento di prendere in considerazione un ulteriore aiuto da parte del partner giusto. Per sapere come applicare un processo strutturato di gestione del cambiamento a un singolo progetto, ti suggeriamo di prendere in considerazione la partecipazione al nostro programma per professionisti della gestione del cambiamento certificato da CMC Prosci di 3 giorni.



    Imparerai la metodologia Prosci® e applicherai gli strumenti da un toolkit online per gestire efficacemente il cambiamento all'interno del tuo progetto. I partecipanti a questo programma di tre giorni possono qualificarsi come professionisti certificati della metodologia di gestione del cambiamento basata sulla ricerca di Prosci e fare il primo passo per diventare un professionista certificato di gestione del cambiamento.

    Dai un'occhiata al nostro webinar GRATUITO sulla gestione del cambiamento Prosci! I nostri webinar offrono una panoramica sull'avanguardia del pensiero sulla gestione del cambiamento, fornita da CMC Change Management Practitioners. Che tu sia nuovo nella gestione del cambiamento o che tu sia esperto nel lato delle persone del cambiamento, c'è un argomento che fa per te. Partecipa a una sessione dal vivo o guarda cosa abbiamo a disposizione su richiesta.

    Topics: change management, Leaders of Change, Sponsors, Resistance Management